Progetti e attività

Uscita didattica a Venezia

Scritto da Studenti della classe 4AL il 12 Dicembre 2019.

Uscita didattica a Venezia
In una Venezia sopravvissuta all’acqua granda dei giorni scorsi, noi, ragazzi della 4^AL dell’Istituto “Marco Belli”, mercoledì 20 novembre, ci siamo cimentati in un percorso attraverso il mondo dell’arte moderna, visitando alcune sedi della Biennale.
Non ci siamo limitati solamente ad ammirare, ma senza avere informazioni preliminari, abbiamo lavorato su alcune opere che più ci affascinavano ed emozionavano, dandone un’interpretazione soggettiva e condividendo poi i risultati con i compagni.
In particolare, l’opera quasi impensabile di un colombiano intitolata “Plastic Reef” ha scatenato all’interno di ognuno di noi una reazione di sensibilità nei confronti del nostro ambiente. Si tratta di una sala intera ricoperta completamente da centinaia di oggetti di plastica ritrovati nei fondali degli oceani. L’obiettivo è infatti quello di invitare lo spettatore a riflettere sull’uso indiscriminato della plastica e sul suo disastroso impatto ambientale, attraverso un’esperienza sensoriale che dà la possibilità di immergersi in paesaggi pieni sì di vita e colori, ma senza vita, perché fatti appunto esclusivamente di plastica.
Trovarsi per così tante ore in una realtà diversa dall’ordinario, avere l’occasione di sperimentare noi stessi, le nostre capacità, i nostri dubbi, le nostre conoscenze e curiosità nel meraviglioso mondo dell’arte è stata un’avventura colma di emozioni, che ha arricchito il nostro mondo interiore con colori, tessuti, materiali e fotografie.
Imparare ad analizzare un’opera e a confrontarsi sul suo significato, esercitando il pensiero critico, è uno degli obiettivi del nostro percorso di studio.
Esperienze come questa, passo dopo passo, ci consentiranno di raggiungere il meglio per noi stessi e per gli altri.
Un ringraziamento particolare va alla prof.ssa Beric e agli insegnanti accompagnatori, prof.ri Marconi, Ragone e Zanin.
 

Ti potrebbero interessare