Progetti e attività

Tutto sport... nel 2010

Scritto da Prof. Luca Selem il 13 Ottobre 2010.

Tutto sport... nel 2010
Salve a tutti!
Per i nuovi arrivati sono soprattutto colui che ha organizzato l’uscita “di accoglienza” a Piancavallo, la seconda settimana di scuola e che li ha fatti camminare per nove chilometri in una giornata dal clima poco mite. Per chi frequenta il “Belli” già da qualche anno, sono anche il referente sportivo della scuola. Quest’anno ripartono come sempre i Giochi Sportivi Studenteschi, per cui fin da adesso chiederò a tutti coloro che vogliono mettersi alla prova, di partecipare a gare e tornei organizzati dall’ Ufficio Educazione Fisica di Venezia.Quest’anno è mia intenzione partecipare con le nostre rappresentative nelle seguenti discipline: Corsa Campestre, Sci Alpino e Snowboard, Duathlon, Pallavolo Femminile, Orienteering, Atletica Leggera, Beach-Volley e, se possibile Calcio a 5 maschile e femminile, Unihochey femminile. Per avere maggiori notizie ed informazioni, potete incontrarmi durante la ricreazione o chiedere aimiei colleghi di Scienze Motorie e Sportive.
 
Al “Belli” si balla?
Proprio così! Da quest’anno, tra i vari corsi integrativi che vengono proposti alle classi del triennio, c’è anche un corso di HIP-HOP che, oltre a coinvolgere corpo e mente, è anche validissimo per “testare” il livello di coordinazione degli alunni.
I corsi avranno la durata di quattro lezioni e sono completamente gratuiti. Oltre all’Hip-Hop sono in programma altri corsi convenzionati, ma a pagamento: il corso di nuoto//acquagym e il corso di tennis. Discorso a parte merita un tentativo del sottoscritto di avviare una collaborazione con il Circolo di voga alla veneta di  Concordia Sagittaria: la sua realizzazione o meno dipenderà soprattutto da come si riusciranno a conciliare gli orari e i trasporti con il palazzetto Lovisa.
 
Al “Belli” si scia?
C’è anche questa possibilità. Quest’anno, ad Asiago, è in programma il “Terzo Corso di Base e Perfezionamento dello sci e dello Snowboard”, della durata di sei - sette giorni.La località è stata scelta perché ha una buona logistica, ha delle buone piste da sci, i maestri sono competenti e disponibili, l’assistenza e le strutture sono affidabili.Il corso o “settimana bianca” è aperto a tutte le classi del Liceo linguistico e del Liceo delle Scienze Umane. Se ne discuterà nei singoli Consigli di classe. Per i costi e per qualsiasi altra informazione relativa alle attività sportive organizzate dal nostro Istituto, è possibile chiedere al sottoscritto, prof. Selem, a scuola durante l’intervallo o in orario di ricevimento.