Progetti e attività

Stage a Dublino - 2AL, aprile 2012

Scritto da Redazione il 13 Maggio 2012.

Stage a Dublino - 2AL, aprile 2012
Visita alla Guinness Storehouse di Elisa Coassin
Nel pomeriggio di giovedì 19 aprile 2012, con la compagnia della guida Johnny e di un'altra scolaresca italiana, ma che parlava la lingua ladina, la classe 2AL, assieme alle professoresse Maria Rita Bellomo e Milena Lorenzon, ha visitato la Guinness Storehouse.
Prima di entrare nel possente edificio, ci hanno suddiviso in due gruppi: maggiorenni e minori di diciotto anni.
Appena entrati, abbiamo notato che l'ambiente era un po' scuro, ma la parte destra prevaleva alla vista: c'erano più di un centinaio di bottiglie colorate vuote, illuminate da una fioca luce e disposte in ordine sopra a delle mensole.
La visita ci ha portato poi alla scoperta degli ingredienti principali della famosa birra: malto, luppolo, lievito e acqua (degna di nota è la mini-cascata all'interno della stanza), e ai modi di fabbricarla e di gustarla mediante l'uso di tutti i sensi.
Mentre salivamo con le scale mobili, abbiamo avuto modo di ammirare la curiosa struttura interna rotondeggiante dell'edificio, a forma di bicchiere di birra. 
Al penultimo piano, ai maggiorenni è stata data la possibilità di assaggiare la famosa birra scura, mentre i minorenni si sono accontentati di una modesta Coca-Cola!
Il paesaggio che si gode guardando fuori dalle immense vetrate della sala rotonda dell'ultimo piano è stato una magnifica veduta dall'alto della città.
Raccomando a tutti quelli che decidono di andare in Irlanda di fare un salto alla Guinness Storehouse, sicuramente non rimarranno delusi!

I ♥ DUBLIN di Natalia Kutsa

Book of Kells evangelists Io e i miei compagni di classe siamo andati a Dublino per una settimana, dal 15 al 22 aprile 2012. Lo scopo del nostro viaggio era andare a scuola per studiare e parlare l’inglese. Ognuno di noi è stato ospitato da una famiglia irlandese. Io, con la mia compagna di classe Tirath, ho abitato in una bella casa di una simpatica famiglia.

Ogni giorno, di mattina, siamo andati in una scuola denominata ISI ( IStudy International) dove per tre ore studiavamo inglese con il nostro insegnante Ronnan. Le lezioni sono state interessanti e le ore sono trascorse veloci.

Dopo la scuola, nel pomeriggio, visitavamo Dublino con la nostra guida locale, Johnny, che ci ha mostrato tanti luoghi e monumenti famosi della città: National Gallery of Ireland, Temple Bar, Dublin Writes Museum, Natural History Museum, Trinity College, Old Jameson Distillery, Phoniex Park, Guinness Storehouse, National Museum of Ireland.

A me sono piaciute soprattutto le visite a Temple Bar e al museo della birra Guinness Storehouse. Il quartiere di Temple Bar è il luogo in cui si svolge prevalentemente la vita notturna della capitale irlandese. Un tempo era una zona degradata che ora è stata recuperata attraverso progetti di trasformazione radicali: sono così apparse gallerie, teatri e centri d'arte intorno al mercato, oltre ai celeberrimi pub dove musica irlandese e birra a fiumi non mancano mai. Oggi Temple Bar è considerato uno dei posti più alla moda di Dublino, con ristoranti etnici e negozi trendy. Chi non conosce l’Hard Rock Cafè?

Una visita interessante è stata anche quella alla Guiness Storehouse, gli stabilimenti della notissima birra scura, forte, con schiuma cremosa, preparata con orzo e malto ben tostati.

Dublino è uno dei centri principali della cultura e dell'istruzione irlandese, con ben tre Università, ma quella più conosciuta è sicuramente il Trinity College istituito ai tempi di Elisabetta I. All'interno del suo museo, è conservato, assieme ad altri preziosi testi miniati, il Book of Kells, un manoscritto che contiene i quattro Vangeli, realizzato da monaci irlandesi intorno all'800.

Mi ricorderò per sempre di Dublino: una città giovane, strana e variopinta, ricca di pregevoli edifici in stile georgiano, di una celebre cultura letteraria e di pub veramente accoglienti.

15-22 aprile 2012 - 2AL - Stage a Dublino di Sara Comin

Domenica 15 aprile, noi alunni della classe 2AL siamo partiti per Dublino. La capitale irlandese è una delle città più belle e grandi che abbia mai visto, con una miriade di negozi e posti da visitare. Siamo rimasti nella città per una settimana e, naturalmente, ogni mattina andavamo a scuola; ci siamo trovati molto bene con il professore che ci avevano assegnato perché era disponibile e simpatico. La famiglia dove alloggiavamo io e la mia compagna Roberta era molto dolce e ci faceva sentire quasi come a casa nostra; il cibo, nonostante già prima di partire sapessi che non sarebbe stato dei migliori, era buono. Questa settimana a Dublino mi ha arricchita molto sia umanamente sia culturalmente e un giorno vorrei ritornare in questa favolosa città.

Ti potrebbero interessare