Incontri e riflessioni

Il poeta e il musicista

Scritto da Giacomo Padovese il 16 Marzo 2011.

Elegante è lo sguardo perso
Del musicista impiccato
Perché al poeta ha rubato il verso
Che la sua donna ha incantato
Con classe e molto stile
Il poeta omicida
Infilza la penna nella bile
Per finir le odiose strida
Nel rosso pentagramma
Esce una nota forte
Non a caso scelta nella gamma
Per vendicar quella povera morte.